Fare trading con bande di Bollinger: le più utilizzate nei mercati finanziari

Le bande di Bollinger sono state create da John Bollinger nei primi anni ’80. Lo strumento non è stato inteso come un elemento di analisi tecnica per le decisioni di trading binario, ma la sua utilità è percepita a tal fine ha reso molto popolare questo strumento nei decenni successivi.

Nota: i rendimenti passati non sono indicativi per i risultati futuri.

L’azione dei prezzi di una tipica giornata analizzata con le bande di Bollinger consistono nella contrazione delle bande nella parte centrale e sul lato sinistro. Nel frattempo, le bande tendono all’espansione con movimenti violenti verso l’alto e verso il basso creando un grande slancio nel mercato.
Le linee superiori e inferiori sono le deviazioni standard, mentre la linea centrale è la media mobile usata come la linea del segnale da parte degli operatori del mercato.

Calcolo delle bande

Il Bollinger Band è costituito da una media mobile, e due indicatori di deviazione standard sovrapposti su di essi.
La deviazione standard viene utilizzata per determinare quanto il prezzo si discosta dalla media (vale a dire quanto è grande la quantità di moto) per il movimento del mercato in corso (in genere, la deviazione standard si muoverà dalla media mobile a metà, quando il prezzo si muove verso l’alto o verso il basso con un forte slancio).

Più sinteticamente, le strategie del trading con le bande Bollinger sono costituite da:

– Un gruppo N-periodo SMA, EMA, o media mobile nel mezzo;
Bollinger Band superiore, che è una deviazione standard N-periodo moltiplicata per un fattore K, e aggiunta al valore SMA minore della Bollinger Band, che è lo stesso, ma la deviazione standard viene sottratta dalla SMA.

N e K possono essere determinati dal commerciante. I valori tipici sono 20 per N (la SMA e il periodo di deviazione standard), e 2 per il fattore K. Il K è usato per leggere le bande pronunciate e facilmente osservabili.

Trading con le Bande di Bollinger

Ci sono molti modi diversi di interpretare le bande.

bande di bollinger

Nella sua forma più semplice, (e anche come auspicato dal suo creatore, il professor Bollinger) vengono utilizzate le bande per misurare la volatilità.
Si espandono quando la volatilità è in aumento, e si contraggono quando sono in calo. Le bande sono un buon indicatore di volatilità con modelli visivi facilmente identificabili emergenti come il mercato progredisce attraverso le varie fasi.

Inoltre, nel corso degli anni, i commercianti hanno anche improvvisato molti modi diversi di utilizzare questo indicatore per le decisioni di trading. Un modo è quello di acquistare o vendere quando l’azione di prezzo attraversa la banda superiore o inferiori, rispettivamente, anticipando un breakout, o di un rapido movimento del prezzo.
Un altro modo per utilizzare questo indicatore è quello di anticipare una inversione dopo lunghi periodi di bassa o alta volatilità.

Ad esempio, un commerciante entrerà in un ordine di acquisto in una tendenza rialzista dopo che le bande rimangono vicine per molto tempo, anticipando la successiva tappa del trend.

Accessibilità

Quasi ogni piattaforma di trading sarà equipaggiata con le Bande di Bollinger dal momento che è così popolare tra i commercianti.
Forniscono questo indicatore la piattaforma:

MetaTrader 4;
DealBook di GFT Forex;
Trade Station FXCM;
e innumerevoli altre piattaforme non menzionati in questo articolo.

Conclusione

Le Bande di Bollinger servono a due scopi:

1. Rappresentano la volatilità del mercato in una forma facilmente identificabile;
2. Aiutano nelle decisioni di trading.

Il creatore dell’indicatore non sostiene che le bande predicono l’azione futura dei prezzi, ma non impedisce a questo indicatore di essere molto popolare in questa veste.

Naturalmente, spetta a voi decidere in che modo usare le Bande.

Esistono diversi corsi trading che permettono di approfondire quest’argomento, vi consigliamo di seguirne uno per un approfondimento sulle bande di Bollinger e altri argomenti riguardanti il trading binario.

Desideri arrotondare il tuo stipendio?

Prova le opzioni binarie con soli 10€ si investimento!

Il broker iqoption: Deopisto minimo di soli 10€!

iqoption

Come funziona la piattaforma di iqoption

Caratteristiche del broker IQ Option

  • Regolamento: CySEC - IQ Option Europe Ltd.;
  • Deposito minimo: $ 10;
  • Prezzo minimo di esercizio: $ 1;
  • Prezzo massimo di opzione: $ 5000;
  • Ritorno: 92%* in caso di previsione corretta;
  • Metodi di deposito / recesso: Carta di Credito, Bonifico Bancario, Skrill, Neteller, Boleto, Qiwi, WebMoney, CashU, iDeal, Fasapay;
  • Assets: coppie di valute, titoli, indici, merci;
  • Numero di assets: 500+;
  • Paesi: Accettiamo tutti i paesi tranne USA, Canada, Australia, Giappone, Russia, Turchia, Israele, Siria, Sudan e Iran. Gli utenti dei paesi seguenti non possono scambiare dall'applicazione mobile iOS: Malta; Applicazione Android non disponibile per: Malta, Myanmar, Liechtenstein, Cuba;
  • Demo account: Sì, gratuito;
  • Applicazione mobile: Android, iOS;
  • Piattaforma di trading: browser web, applicazione standalone;
  • Supporto: 24/7;
  • Supporto Lingue: inglese, russo, turco, tedesco, spagnolo, portoghese, cinese, svedese, coreano, francese, italiano, arabo, indonesiano;
  • Fondata: 2013;
  • Ritiro: 1 giorno lavorativo;
*"Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo"




Perchè scegliere iqoption



Migliori broker Opzioni binarie testati dal nostro staff

Migliori BrokerVoto*Caratteristiche*Premi*Deposito min.*Trading
iqoptionStelle per voto brokerRecensione*Conto Demo!
Deposito 10€!

Iscriviti Ora!*
91%*10,00€Fai trading!
Broker ETX capitalStelle per voto brokerRecensionefino al 100%!
Sul primo deposito!
Iscriviti Ora!*
85%*200,00$Fai trading!
*Avviso di rischio: Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading di opzioni binarie.*Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.Rischia solo il capitale che sei disposto a perdere. Questo messaggio non costituisce un consiglio di investimento.
*Certificati: I Brokers selezionati sono certificati e autorizzati da CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Premi: la percentuale massima di guadagno che i Brokers offrono nel caso di negozio "In The Money".
*Deposito minimo: l’importo del deposito minimo o il deposito minimo accettato dal broker per aprire un conto reale.
*Trade minimo: la somma minima di denaro accettata dal broker per aprire una transazione di mercato.

Prova le Opzioni binarie con soli 10€!

Prova Gratis BinaryRobot365!